I migliori bassi elettrici di prezzo medio selezionati su Amazon.it

Recensione dei migliori bassi elettrici di fascia media per rapporto qualità – prezzo

Oggi non è necessario spendere grosse cifre per avere un basso dalle ottime prestazioni e finiture. In questo articolo, ad esempio, trovate una selezione dei migliori bassi elettrici tra i 300 e gli 800€  acquistabili direttamente su Amazon.it. #affiliatemarketing

Fender Squier ‘60 Classic Vibe Basso jazz bass Blu Daphne

 

 

Un tributo al decennio della sua nascita, il Jazz Bass ’60 Classic Vibe unisce la lussuosa suonabilità che lo ha reso famoso alla versatilità ed al suono massiccio dei suoi pickup single-coil in Alnico con design Fender. Le caratteristiche a misura di bassista includono un profilo del manico a forma di “C” sottile e comodo con una tastiera di facile utilizzo con raggio da 9.5″, tasti narrow-tall, nonché un ponte in stile vintage con sellette filettate. Questo modello Squier che ritorna al passato presenta anche loghi della paletta ispirati agli anni ’60, hardware placcato in nichel dall’aspetto ricco ed una finitura lucida del manico per un’atmosfera vecchia scuola.


Cort C4 Plus ZBMH

Il Cort C4 Plus ZBMH presenta un lussuoso look delle ali in Zebrawood e con la parte centrale in acero con il ringhio e il punch del corpo in mogano. Il Markbass MB-1 EQ fornisce una spinta molto naturale e trasparente che non colora la natura o la risonanza dei legni dello strumento. La chiarezza cristallina e il calore naturale emanano una sensazione passiva con bassi morbidi, medi corposi e alti squillanti. Il Markbass 3-Band EQ mette in risalto la migliore acustica del basso. Il suono marchiato dai pickup Bartolini MK-1 si preserva nell’MK-1, offrendo al contempo qualità e valore del suono superbi. L’MK-1 offre un sacco di medi incisivi e caldi con alti trasparenti e brillanti per un suono superbamente bilanciato. La nuova paletta offre un’estetica raffinata e di classe per un look senza rivali.

 

 

 


IBANEZ GSR200SM NGT Natural Gray Burst

Da 30 anni la serie SR ha dato ai bassisti una alternativa moderna. Con la sua persistente popolarità, Ibanez è costantemente alla ricerca per rispondere alle esigenze di una gamma di musicisti più ampia e con diversi budget. L’SR continua ad emozionare con il suo manico veloce, il body leggero ed un elettronica perfettamente abbinata. I GSR offrono la famosa finezza, comfort, timbro e la suonabilità di Soundgear. Non solo i GSR Soundgear hanno un aspetto migliore e sono tra i migliori nella loro fascia di prezzo, anche perchè i controlli ed il setup rigorosi sono gli stessi dei modelli Ibanez più costosi.

 

 

 

 



 

Bassi di prezzo alto