I migliori bassi elettrici professionali

Una selezione dei migliori bassi elettrici di alta gamma, con recensioni e caratteristiche; più link per l’acquisto diretto su Amazon.it.

Possedere un basso elettrico di alta qualità è una cosa ci fa sentire speciali e che ci rende orgogliosi. Allo stesso tempo un ottimo strumento musicale ci invita a suonare sempre meglio e ci può donare grandi soddisfazioni. E magari anche ci fa fare una bella figura con i nostri amici musicisti!

#affiliatemarketing

 

Fender American Ultra Jazz Bass MN Cobra Blue

 

 

 

 

American Ultra è la serie di chitarre e bassi Fender più avanzata per musicisti esigenti che richiedono il massimo in termini di precisione, prestazioni e suono. L’American Ultra Jazz Bass presenta un esclusivo profilo del manico “Modern D” con bordi della tastiera arrotondati per ore di comfort, e la parte inferiore del manico affusolato che consente un facile accesso al registro più alto. Una tastiera veloce a raggio composito da 10″ a 14″ con 21 tasti medium-jumbo implica assoli facili e precisi, mentre i pickup Ultra Noiseless ed i cablaggi avanzati offrono infinite possibilità timbriche – senza ronzii. Questo strumento versatile e all’avanguardia ti ispirerà a spingere la tua musica verso nuovi livelli. Altre caratteristiche includono meccaniche con palette vintage ad “F” ad alberi conici, hardware cromato e capotasto in osso. Include una custodia rigida modellata premium.

 

Cort B-001 – 0749 basso 5 corde professionale

 

 

Questo basso professionale a 5 corde precede la serie Artisan B, pickup Bartolini MK-1 e set di preamplificatori Bartolini MK- 1 e meccaniche Hipshot Ultralite. Di recente sono stati aggiunti i nuovi ponti MetalCraft M5 a massa elevata che migliora notevolmente la risonanza e il trasferimento del suono, e un body ergonomico in mogano più rotondo con top in frassino splendidamente figurato disponibile in 3 diverse opzioni di colore. La combinazione di elementi giusti, insieme alla dedizione di Cort alla qualità, rende questo basso una scelta eccezionale sia per i musicisti professionisti che per gli appassionati. Ad un prezzo molto concorrenziale.

Ibanez srf700 basso fretless

Questo Ibanez SRF 700 in versione fretless, cioè senza tasti è il basso elettrico ideale per suonare fusion, jazz e progressive, con la sonorità che si avvicina a quella del contrabbasso ma con la potenza e la versatilità del basso elettrico. Questo Ibanez SRF 700 è il più moderno rispetto i precedenti bassi presentati, il suono molto attuale e pulito lo rende ideale anche in studio di registrazione.

La costruzione “neck through” ( il manico prosegue per tutta la lunghezza dello strumento ) consente di avere un’ ottimo sustain, ovvero le note vibrano molto più a lungo. Due pickups humbucker Bartolini  (il top! ) sono il fiore all’occhiello di questo Ibanez, il ponte monta un AeroSilk Piezo system, un pickup piezoelettrico per rilevare il suono acustico. Elettronica attiva con equalizzatore a due bande. Corpo in mogano, manico a cinque strati di acero e bubinga, tastiera in palissandro. Cinque controlli di volume, blend e EQ consento di ottenere un’ infinità di suoni. Un basso eccezionale per questa fascia di prezzo !


 

 

 

Bassi Acustici